Il postoA pranzo in Irpinia: Tenuta Cavalier Pepe, il ristorante vista borgo e la cantina di famiglia…

Meta del turismo enogastronomico a solo un’ora da Napoli in cui si producono le etichette D.O.C.G. più rinomate della Regione Campania, l’Irpinia è “la terra di mezzo” in cui trascorrere una giornata o anche di più tra cantine e borghi, degustazioni di prodotti locali e cucina della tradizione, escursioni in montagna e passeggiate nelle verdi vallate costeggiate da vigneti e campagne dai colori vividi in tutte le stagioni dell’anno. Ma di certo, quella invernale, col camino acceso e la minestra maritata accompagnata da un calice di Taurasi in compagnia di amici, è quella che preferisco io. Oggi ti svelo un posto dove andare a pranzo in Irpinia: Tenuta Cavalier Pepe, il ristorante vista borgo e la cantina di famiglia…
Con lo sguardo rivolto verso l'alto per scoprire tutta la bellezza della città andalusa nella mia guida per perderti a Siviglia. Il cielo azzurro incorniciato dall'architettura andalusa, elegante e maestosa, ci accompagna in un itinerario a piedi di 48 h nella città di Carmen, del flamenco e della luce...

TravelUna guida per perderti a Siviglia: il mio itinerario di 48 ore a piedi nella città di Carmen, del flamenco e della luce…

Una stradina che trasuda memorie e antiche storie, un cortile romantico in cui gustare le tapas della tradizione rivisitate da una cucina raffinata, un viale alberato in cui passeggiare e godere dell’ombra mentre il caldo invade le piazze assolate, un patio in cui rivivere il mito di Carmen, una piazzetta profumata da alberi di arance, mentre percorri le viuzze della Judería colorate dalle tipiche ceramiche di Siviglia. Ecco la mia guida per perderti a Siviglia e scoprire la vera essenza di questa città in un itinerario di 48h a piedi nella città di Carmen, del flamenco e della luce…
Elba un paradiso nel cuore e negli occhi

TravelElba on the road: il paradiso nel cuore e negli occhi…

Borghi arroccati e porti coloratissimi, posti di mare e di terra, cammini di montagna e sentieri boschivi, vigne sul mare e degustazioni in fattoria, cavalcate nella natura più selvaggia, spiagge e calette dalle atmosfere tropicali, tramonti di fuoco. Selvaggia e potente, rigogliosa e avvolgente, questa è l’Elba per me: il paradiso nel cuore e negli occhi.
Giugno, a caccia di leggerezza

L'editoriale di Gio'A caccia di sorrisi, di luce e di leggerezza…

Ricominciare a respirare, al passo di un nuovo tempo, al ritmo calmo di una passeggiata in riva al mare. Tornerò a condividere i tramonti imperdibili, i nuovi weekend, gli itinerari del gusto, la bellezza delle cose semplici e vere, i posti che amo, intrisi di storia e romanticismo, i borghi che respirano di storie antiche, gli aperitivi da sogno. A caccia di sorrisi, di luce e di leggerezza...